Sostenibilità

UNWTO Best Tourism Villages

L’iniziativa «Best Tourism Villages», lanciata nel 2021 dall’Organizzazione mondiale del turismo (OMT), è giunta alla seconda edizione.

Sicht auf das Dorf Soglio bei Tageslicht

Dopo l’ottimo risultato ottenuto dalla Svizzera nel 2021 (Paese di maggior successo, con tutti e tre i candidati premiati, Gruyères, Saas Fee e Valposchiavo), ora continua la ricerca di altri aspiranti promettenti. Come Stato membro dell’OMT, anche quest’anno la Svizzera può proporre tre candidature.

L’iniziativa dell’OMT premia i borghi che, all’insegna dello sviluppo sostenibile, adottano un approccio turistico innovativo e trasformativo nelle aree rurali.

Trasformare il turismo in un motore del cambiamento, dello sviluppo rurale e del benessere della comunità: con questa visione l’iniziativa «Best Tourism Villages» mira a massimizzare il contributo del settore alla riduzione delle disparità regionali e alla lotta contro l’esodo rurale. L’iniziativa mira inoltre a promuovere il ruolo del turismo nella valorizzazione e nella tutela degli insediamenti rurali e dei paesaggi, dei sistemi di saperi, della varietà biologica e culturale nonché dei valori e delle attività locali ad essi connessi, compresa la gastronomia.

Nel frattempo è stata effettuata la selezione dei tre candidati svizzeri. I dossier dei seguenti villaggi sono stati presentati all'UNWTO:

I tre pilastri dell’iniziativa

  • verified

    Il marchio «Best Tourism Villages by UNWTO»

    Questo riconoscimento viene conferito ai borghi che rappresentano modelli di eccellenza in quanto destinazioni turistiche rurali che dispongono di beni culturali e naturali riconosciuti, che tutelano e promuovono i valori, i prodotti e gli stili di vita rurali e comunitari e si impegnano a favore dell’innovazione e della sostenibilità in tutti i suoi aspetti (economico, sociale ed ecologico).

  • tips_and_updates

    Il «Best Tourism Villages by UNWTO Upgrade Programme»

    Il programma va a vantaggio dei borghi che non soddisfano pienamente i criteri per ottenere il marchio. Questi borghi ricevono il sostegno dell’OMT e dei suoi partner per migliorare gli elementi negli ambiti in cui sono emerse lacune durante il processo di valutazione.

  • hub

    Il «Best Tourism Villages by UNWTO Network»

    La rete fornisce uno spazio per lo scambio di esperienze e buone pratiche, conoscenze e opportunità. Comprende rappresentanti dei borghi premiati con il marchio «Best Tourism Village by UNWTO», dei borghi che partecipano al programma di upgrade oltre che esperti e partner del settore pubblico e privato impegnati nella promozione del turismo per lo sviluppo rurale.

Requisiti per la candidatura

In base alla definizione dell’OMT di turismo rurale, un borgo* deve soddisfare i seguenti criteri per candidarsi

  • avere una densità demografica ridotta e al massimo 15'000 abitanti;

  • trovarsi in un’area in cui sono fortemente rappresentate attività tradizionali come l’agricoltura, la silvicoltura, l’allevamento o la pesca;

  • condividere i valori e lo stile di vita della comunità. 

*È possibile anche l'applicazione come destinazione. Si noti che in questo caso la domanda deve essere per uno dei villaggi all'interno della destinazione. Questo villaggio deve essere politicamente indipendente e non avere più di 15'000 abitanti.

Termine di candidatura e calendario

Termine di candidatura

10 giugno 2022 (ore 23:59)

Selezione dei tre candidati svizzeri

(decisione della giuria e comunicazione ai borghi partecipanti)

27 giugno 2022

Presentazione dei tre dossier all’OMT

28 giugno 2022

Annuncio dei Best Tourism Villages 2022

da parte dell’OMT

Dicembre 2022

I dossier vengono esaminati da una giuria composta da rappresentanti della Segreteria di Stato dell’economia (SECO), di Svizzera Turismo (ST) e della Federazione svizzera del turismo (FST). I tre candidati vengono scelti congiuntamente.

Sulla decisione della giuria non viene tenuta alcuna corrispondenza.

Tutte le candidature vengono esaminate da un comitato indipendente dell’OMT sulla base di una serie di indicatori riguardanti gli ambiti seguenti:

  • risorse culturali e naturali

  • promozione e conservazione delle risorse culturali

  • sostenibilità economica

  • sostenibilità sociale

  • sostenibilità ecologica

  • potenziale turistico, sviluppo e integrazione della catena di valore

  • governance e definizione delle priorità nel turismo

  • infrastruttura e connettività

  • salute, sicurezza e protezione

Partner

Schweizer Tourismus-Verband (STV) icon
SECO Segreteria di Stato dell'economia iconSchweiz Tourismus icon
Romy Bacher, Leiterin Nachhaltigkeit

Il vostro contatto

Romy Bacher

Responsabile della sostenibilità

+41 31 307 47 58 [email protected]

Newsletter

Volete saperne di più sulla FST? Iscriviti subito alla nostra newsletter!

opzionale
opzionale
opzionale