Sostenibilità

Dialogo svizzero sul turismo OSS

Con il Dialogo svizzero sul turismo OSS, la Federazione svizzera del turismo promuove lo scambio e il trasferimento di conoscenze tra gli attori del turismo a livello nazionale e internazionale e quindi gli sforzi per ancorare i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) all'intero settore turistico.

Bergpanorama am Brienzersee

Insieme per un turismo sostenibile

Nell'ambito del suo lavoro, il Dialogo svizzero sul turismo OSS mette in rete gli attori del turismo svizzero incoming e outgoing e della cooperazione internazionale. I 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 fungono da quadro di riferimento globale e i vari forum hanno lo scopo di promuovere lo scambio di conoscenze e contribuire al raggiungimento degli OSS in modo più mirato, efficace e rapido. Il Dialogo svizzero sul turismo OSS non sviluppa misure proprie, ma agisce come piattaforma per sostenere lo scambio all'interno del settore turistico, fornire informazioni su varie iniziative turistiche e costruire così una rete valida.

Quali sono gli «Obiettivi di sviluppo sostenibile»?

I 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) sono il fulcro dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. L'Agenda 2030 è stata sviluppata nel 2015 da tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite come approccio comune per garantire pace e prosperità alle persone e rispettare, tra le varie cose, i limiti ecologici della Terra. Gli obiettivi devono essere intesi come una chiamata all'azione e intendono incoraggiare i Paesi industrializzati e quelli in via di sviluppo ad agire. Riconoscono che l'eliminazione della povertà e di altre privazioni deve andare di pari passo con strategie volte a migliorare la salute e l'istruzione, a ridurre le disuguaglianze e a promuovere la crescita economica, il tutto combattendo il cambiamento climatico e preservando gli oceani e le foreste.

I progetti del Dialogo svizzero sul turismo OSS

Il Dialogo svizzero sul turismo OSS comprende diversi sottoprogetti, tutti incentrati sul networking e sul trasferimento di conoscenze per lo sviluppo del turismo sostenibile. Si tratta di forum di scambio digitali e fisici che mirano a promuovere il dialogo tra esperti di turismo incoming e outgoing, attori della cooperazione internazionale ed esperti di sostenibilità. Come progetto all'interno del Centro di competenza per la sostenibilità (KONA), il Dialogo svizzero sul turismo OSS mira principalmente a fornire contatti e informazioni rilevanti per sostenere lo sviluppo sostenibile a livello nazionale in tutto il settore turistico.

  • menu_book

    Piattaforma della sostenibilità

    La piattaforma della sostenibilità fornisce al settore turistico un insieme di conoscenze nel campo della sostenibilità e offre delle opportunità di networking con degli esperti. Tra le altre cose, si possono trovare prodotti, servizi, eventi ed esperti legati al turismo sostenibile, nonché vari elenchi, come pubblicazioni, strumenti di promozione e rapporti di sostenibilità. L'obiettivo della piattaforma della sostenibilità è di condividere le conoscenze sulla sostenibilità nel settore turistico e mettere in rete gli esperti in modo da contribuire allo sviluppo sostenibile del turismo svizzero.

    Per saperne di più
  • local_bar

    Sustainable Tourism Days

    I Sustainable Tourism Days sono un evento di networking di due giorni rivolto specificamente ai professionisti del turismo e dello sviluppo sostenibile. Un programma variegato con tavole rotonde, sessioni di breakout e workshop è stato concepito per promuovere il networking personale e incoraggiare i partecipanti a confrontarsi con le attuali questioni di sostenibilità ecologica, sociale ed economica, ispirandoli con esempi concreti di buone pratiche.

    Per saperne di più
  • co_present

    Webinar

    Nell'ambito del progetto Dialogo svizzero sul turismo OSS, in collaborazione con i partner, vengono organizzati regolarmente dei webinar in cui vengono evidenziati vari aspetti delle tre dimensioni della sostenibilità. Anche in questo caso, l'obiettivo è promuovere il trasferimento e lo scambio di conoscenze sulla sostenibilità nel turismo.

    Per saperne di più
  • group

    Gruppo LinkedIn «SwissTourism4SDGs»

    Il gruppo LinkedIn «SwissTourism4SDGs» riunisce esperti nel campo del turismo e dello sviluppo sostenibile e li invita a utilizzare la piattaforma online per lo scambio attivo di esperienze, progetti ed eventi relativi alla sostenibilità del turismo. L'idea guida è uno scambio orientato alla pratica e a bassa soglia all'interno della comunità internazionale del turismo e della sostenibilità.

    Per saperne di più
Illustration Sustainable Development Goals (SDGs)
Sostenibilità

Diventare parte del gruppo LinkedIn

Dialogo svizzero sul turismo OSS invita i fornitori di servizi a partecipare attivamente alla discussione sulla sostenibilità nel turismo svizzero. Volete entrare anche voi a far parte della comunità?

Il suo contatto

Livia Schönenberger

Manager di progetto sostenibilità

+41 31 307 47 44 [email protected]

News

Statistiche

Record per il settore alberghiero svizzero nel 2023: superati i 41 milioni di pernottamenti

Nel 2023 il settore alberghiero svizzero ha ampiamente superato la soglia dei 40 milioni di pernottamenti (41,8 mio.), un livello mai raggiunto prima. Si tratta di un aumento del 9,2% (+3,5 mio.) rispetto al 2022. Con un totale di 20,8 milioni di pernottamenti, la domanda indigena è rimasta a un livello molto elevato, sebbene abbia registrato un leggero calo dell’1,1% (–224 000). Per quanto riguarda invece la domanda estera, con 20,9 milioni di unità si è registrato un aumento del 21,8% (+3,7 mio.) avvicinandosi così al livello record del 2019. Questi sono i risultati definitivi rilevati dall’Ufficio federale di statistica (UST).

per saperne di più
Aussicht auf die Stadt Chur
Sostenibilità

Swisstainable-Hub: notizie ed esempi di buone pratiche dalla comunità di Swisstainable

per saperne di più
Statistiche

Ricettività turistica nella stagione estiva 2023

In Svizzera, il settore alberghiero ha registrato 23,9 milioni di pernottamenti durante la stagione estiva (da maggio a ottobre 2023), ovvero il livello più alto mai osservato finora. Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, l'aumento è stato del 6,3% (+1,4 mio. di pernottamenti). La domanda degli ospiti stranieri presenta una progressione del 17,2% (+1,8 mio.), registrando un totale di 12,4 milioni di pernottamenti. La domanda indigena, dal canto suo, è diminuita del 3,4% (−402 000), scendendo a 11,5 milioni di pernottamenti.

per saperne di più
Statistiche

Ricettività turistica per il mese di novembre 2023: settore alberghiero

Nel novembre 2023 il settore alberghiero svizzero ha registrato 2,3 mio di pernottamenti, pari a un aumento del 6,8% (+143 000 pernottamenti) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I visitatori stranieri hanno generato 1,1 mio di pernottamenti (+12,5%; +122 000). Per gli ospiti indigeni sono stati rilevati 1,1 mio di pernottamenti (+1,9%; +21 000). È quanto emerge dai risultati provvisori dell’Ufficio federale di statistica (UST). 

per saperne di più
Statistiche

Settore paralberghiero nel terzo trimestre 2023

Nel corso del terzo trimestre del 2023, il settore paralberghiero ha contabilizzato 7,4 milioni di pernottamenti in Svizzera. Con 4,6 milioni di pernottamenti, la domanda era costituita per il 62,9% da ospiti indigeni.

per saperne di più

Newsletter

Iscriva subito alla nostra newsletter sulla sostenibilità e scopra cosa succede nel turismo sostenibile!

opzionale
opzionale
opzionale