Il livello II, pensato per migliorare la qualità della gestione aziendale

Per accedere al livello II bisogna essere valutare in maniera critica la propria azienda e il suo andamento e essere disponibili per sottoporsi a controlli esterni.

I requisiti necessari per il livello II

Le aziende interessate devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Le aziende devono essere esistenti da almeno sei mesi.
     
  • Ogni azienda deve disporre di almeno una persona responsabile del marchio di qualità . Questa persona deve dimostrare di aver assolto uno dei corsi per Quality-Trainer offerti nell'ambito del «Programma qualità del turismo svizzero» o altra formazione equivalente per la gestione della qualità oppure di avere acquisito i corrispondenti saperi mediante studio autonomo.
     
  • Impiego e applicazione degli strumenti di lavoro
     
  • Disponibilità a migliorare costantemente la qualità e a effettuare ogni anno un controllo autonomo mediante gli appositi strumenti
     
  • Invio della documentazione compilata all’ente di controllo e pagamento della tassa di esame.
     
  • Dopo l'ottenimento del marchio di qualità livello II, ogni anno si dovranno elaborare due altri processi e stendere un piano di azione attualizzato