Gli strumenti qualità del livello I

Acquisto di singoli strumenti

È anche possibile acquistare gli strumenti Q singolarmente e utilizzarli indipendentemente da una certificazione Q. Trovate qui maggiori informazioni.

Strumenti qualità per i moduli obbligatori

Per i moduli obbligatori «Focus ospiti/clienti» e «Focus qualità» vi sono i seguenti strumenti qualità:

Profilo ospiti/clienti

Modulo: Focus ospiti/clienti

Tool online con autovalutazione su un numero limitato di domande relative alle aspettative degli ospiti/clienti, informazione & comunicazione, processo di vendita, servizio & assistenza e feedback. Alla fine il sistema valuta i risultati e fornisce il profilo (grafico radar con confronto). Da questo può essere dedotto il potenziale di miglioramento, che a sua volta dovrebbe confluire nel piano di azione.

Catena di servizio

Modulo: Focus qualità

Tool online per l'analisi del processo della prestazione di servizio secondo il punto di vista dei gruppi di ospiti più importanti, accerta le situazioni critiche e stabilisce degli standard qualitativi.

Piano di azione

Modulo: Focus qualità

Tool online per definire le misure più importanti per il miglioramento. Si definisce i relativi termini e le responsabilità in materia di applicazione. Il piano d’azione costituisce uno strumento di coordinazione e pianificazione e perciò è soggetto a un controllo annuale.


Strumenti qualità per i moduli a scelta

Per i moduli a scelta «Cooperazione», «Qualità esperienziale» e «Verificia esterna della qualità» vi sono i seguenti strumenti qualità:

Verificia cooperazioni

Modulo: Cooperazione

Tool online interattivo con valutazione della situazione attuale e della situazione attesa dell'azienda a proposito di cooperazione.

Verificia esperienziale

Modulo: Qualità esperienziale

Modulo di osservazione aziendale con i 7 aspetti tratti dall'allestimento di esperienze. Lo strumento offre un supporto mirato alle aziende nella valutazione della loro qualità esperienziale e nel suo rafforzamento con provvedimenti adeguati. La verifica esperienziale può essere compilata online con supporto automatico dell’analisi. Essa evidenzia i potenziali di azione in materia di qualità dell’esperienza.

Light-Check

Modulo: Verificia esterna della qualità

Un ispettore controlla se le misure stabilite negli strumenti vengono effettivamente messe in atto. In seguito discute apertamente con i responsabili nell’azienda riguardo agli eventuali punti deboli, illustrandone inoltre le opportunità di sviluppo.

Mystery-Check

Modulo: Verificia esterna della qualità

Una persona anonima analizza e valuta i servizi dell’azienda tramite una griglia di controllo, costituita da 13 criteri fondamentali integrati da ulteriori criteri aziendali specifici. Nel rapporto vengono segnalati sia i pareri positivi, che i pareri negativi. Da questo può essere dedotto il potenziale di miglioramento, che a sua volta dovrebbe confluire nel piano di azione.


Inoltre, vi sono i seguenti strumenti qualità del livello II  per i moduli a scelta  «Cooperazione», «Qualità esperienziale» e «Verificia esterna della qualità»:

Indagine collaboratori

Modulo: Soddisfazione dei collaboratori

Indagine collaboratori dal livello II. Il rapporto di valutazione contiene un paragone con il ciclo precedente e un parametro di riferimento al settore, ai 25% migliori e casomai al key account

Indagine ospiti/clienti

Modulo: Soddisfazione ospiti/clienti

Indagine ospiti/clienti dal livello II. Il rapporto di valutazione contiene un paragone con il ciclo precedente e un parametro di riferimento al settore, ai 25% migliori e casomai al key account

Profilo ambientale

Modulo: Gestione ambientale

Tool online con autovalutazione con sistema di note/punti su gli aspetti dei acquisiti, energia e clima, risorse, informazione degli ospiti. Alla fine il sistema valuta i risultati e fornisce il profilo (grafico radar con il ciclo precedente). Da questo può essere dedotto il potenziale di miglioramento.

Informazioni complementari: