I moduli a scelta di livello I

Dalla gamma di moduli a scelta l’azienda può trarre nozioni approfondite in merito agli aspetti qualitativi di un determinato settore. Al livello I deve essere elaborato almeno 1 modulo a scelta

I requisiti dei moduli a scelta possono essere soddisfatti con gli strumenti e documenti di cui già si dispone oppure con gli strumenti online messi a disposizione dal Programma Q. >Sommario moduli


Acquisto di singoli strumenti

È anche possibile acquistare gli strumenti Q singolarmente e utilizzarli indipendentemente da una certificazione Q. Trovate qui maggiori informazioni.


I moduli  a scelta e gli strumenti qualità di livello I:

Scambio di esperienze

  • Fruttare attivamente le esperienze di terzi e formulare le proprie.

Il requisito può essere soddisfatto con la partecipazione a un corso di qualità o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Ospitalità

  • Nella vostra azienda, l'ospitalità è influenzata in modo consapevole e i collaboratori dipendenti sono sensibilizzati al riguardo.

Il requisito può essere soddisfatto con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Non esiste uno strumento del Programma qualità per questo modulo. 

Modulo: Cooperazione

  • In questo contesto si valutano le cooperazioni già esistenti e si individuano le possibilità per partenariati future.

Il requisito può essere soddisfatto con lo strumento del Programma qualità Verificia cooperazioni o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Strumento qualità: Verificia cooperazioni

Il tool online aiuta a valutare le precedenti cooperazioni e determinare le potenzialità per i partenariati in avvenire.

>Esempio valutazione

Modulo: Qualità esperienziale

  • Verificate consapevolmente e attivamente la qualità esperienziale nella vostra azienda e ne approfittate del potenziale di miglioramento.

Il requisito può essere soddisfatto con lo strumento del Programma qualità Verificia esperienziale o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Strumento qualità: Verificia esperienziale

Il tool online vi offre un supporto specifico per valutare la qualità esperienziale nella vostra azienda. Dal nostro rapporto di valutazione è possibile ricavare i miglioramenti e identificare il potenziale esistente. 

>Esempio valutazione

Modulo: Verifica esterna della qualità

  • Fate controllare sistematicamente la qualità della vostra azienda da una persona neutrale e anonima. I risultati sono poi incorporati nel processo di miglioramento operativo.

Il requisito può essere soddisfatto con gli strumenti del Programma qualità Light-CheckMystery-Check o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

 

Strumenti qualità: Mystery-Check e Light-Check

Light-Check

Un ispettore controlla se le misure stabilite negli strumenti vengono effettivamente messe in atto. In seguito discute apertamente con i responsabili nell’azienda riguardo agli eventuali punti deboli, illustrandone inoltre le opportunità di sviluppo

 

Mystery-Check

Una persona anonima analizza e valuta i servizi dell’azienda tramite una griglia di controllo, costituita da 13 criteri fondamentali integrati da ulteriori criteri aziendali specifici. Nel rapporto vengono segnalati sia i pareri positivi, che i pareri negativi. Da questo può essere dedotto il potenziale di miglioramento, che a sua volta dovrebbe confluire nel piano di azione.

Inoltre, i seguenti argomenti del livello II sono disponibili come moduli a scelta del livello I:

Modulo: Soddisfazione degli ospiti/clienti

  • Valutazione sistematica dei riscontri degli ospiti. Complessivamente indicano un elevato grado di soddisfazione pari ad almeno 80%

Il requisito può essere soddisfatto con L'indagine ospiti/clienti del Programma qualità o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Strumento qualità: Indagine ospiti/clienti

Indagine ospiti/clienti dal livello II. Il rapporto di valutazione contiene un paragone con il ciclo precedente e un parametro di riferimento al settore, ai 25% migliori e casomai al key account

>Esempio valutazione

Modulo: Soddisfazione dei collaboratori

  • Misurazione attiva della soddisfazione dei collaboratori. Complessivamente indicano un elevato grado di soddisfazione pari ad almeno 80%.

Il requisito può essere soddisfatto con L'indagine collaboratori del Programma qualità o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Strumento qualità: Indagine collaboratori

Indagine collaboratori dal livello II. Il rapporto di valutazione contiene un paragone con il ciclo precedente e un parametro di riferimento al settore, ai 25% migliori e casomai al key account.

>Esempio valutazione

Modulo: Gestione ambientale

  • Valutazione del sistema di gestione ambientale esistente.

Il requisito può essere soddisfatto con lo strumento del Programma qualità Profilo ambientale o con i documenti/strumenti già esistenti in azienda.

Strumento qualità: Profilo ambientale

Tool online con autovalutazione con sistema di note/punti su gli aspetti dei acquisiti, energia e clima, risorse, informazione degli ospiti. Alla fine il sistema valuta i risultati e fornisce il profilo (grafico radar con il ciclo precedente). 

>Esempio valutazione